Riportiamo in aria il P92, l’aula volante del Politecnico di Milano!

Gli studenti del Poli studiano anche volando. Sostienili aiutandoci a riportare in volo il P92DAER: aereo, aula e laboratorio, unico al mondo!

“Al Politecnico di Milano, le attività di volo didattiche sono andate moltiplicandosi negli ultimi anni”, spiega il prof. Lorenzo Trainelli, docente del corso di Sperimentazione in Volo. “Lo scorso anno oltre 180 studenti sono stati coinvolti in missioni di volo su velivoli quadriposto operati da Aero Club Milano, con cui abbiamo instaurato da tempo una fruttuosa collaborazione.”

In quest’attività, gli studenti sperimentano direttamente le nozioni che acquisiscono nel corso di Fondamenti di Meccanica del Volo Atmosferico e degli altri corsi della Laurea in Ingegneria Aerospaziale.

p92

Ma non è tutto: una caratteristica unica dell’offerta didattica del Politecnico di Milano è la campagna di prove di volo del corso di Sperimentazione in Volo.

“In quest’attività, offerta nella nostra Laurea Magistrale in Ingegneria Aeronautica, ogni studente progetta ed esegue una missione di prova di volo, agendo come Flight Test Engineer a fianco del pilota.”

Il corso infatti espone gli studenti al processo completo del Flight Testing: dalla pianificazione, all’esecuzione pratica, all’analisi dei dati e alla reportistica.

Lo chiamiamo affettuosamente P92DAER: è un velivolo ultraleggero basico Tecnam P92 Echo con motore Rotax 912 UL, operato dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie Aerospaziali (DAER) per oltre dieci anni e poi messo a terra in seguito a un’avaria.

In collaborazione con Aero Club Milano, l’Ateneo ne ha deciso il recupero in condizioni di volo che prevedono alcuni importanti interventi. L’operazione è già cominciata: il Dipartimento ha acquistato un nuovo motore Rotax nel maggio 2021 e a breve si provvederà alla sua installazione. Ma non finisce qui.

p92

P92: ABBIAMO ANCORA DA FARE!

Restano ancora da fare l’aggiunta di radio, transponder e paracadute balistico per il passaggio del P92 in categoria ‘VDS Avanzato’, la sostituzione cavi comandi di volo, una revisione generale della cellula e della struttura, più alcuni altri interventi minori. Il costo dell’operazione è di circa 25 mila euro: per portarla a termine abbiamo bisogno degli Alumni!

Una volta ultimato, il P92DAER diventerà un vero e proprio Laboratorio Volante strumentato in modo permanente per l’acquisizione di dati di volo e consentirebbe una riduzione dei costi delle ore di volo per le attività didattiche.

Avrebbe anche un forte impatto in termini di ricerca, in particolare sull’analisi dei dati sul volato per lo sviluppo di modelli predittivi, sia in ambito di progetti della Commissione europea, sia nella collaborazione con aziende e istituzioni nel comparto dell’aeronautica: sperimentazione su aerodinamica, materiali innovativi, sensori, leggi di controllo e automazione, tecniche di misura e molto altro.

Banner P92
ALTRI ARTICOLI DELLA SEZIONEDidattica
IN PRIMO PIANO