Campioni del Digitale: un alumnus del Poli a capo di IBM Italia

Rebattoni nuovo AD di IBM Italia: “Siamo a un punto cruciale nel plasmare il futuro del nostro sistema economico, sociale e sanitario”

Stefano Rebattoni è stato nominato amministratore delegato di IBM Italia. Da 19 anni in IBM, all’interno della quale ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità, Rebattoni ha 46 anni, è Alumnus del Politecnico di Milano in Ingegneria gestionale e ha conseguito un master in economia aziendale (MBA) presso la Warwick Business School.

“Siamo a un punto cruciale nel plasmare il futuro del nostro sistema economico, sociale e sanitario”, commenta Rebattoni in una nota. “L’attuale crisi globale sta accelerando la disruption e la necessità di una reinvenzione digitale”. L’AD sottolinea l’impegno di IBM per trainare i percorsi di trasformazione digitale a favore delle imprese italiane e per la digitalizzazione e lo sviluppo del Paese. In questo contesto, aggiunge, avranno un ruolo strategico lo sviluppo di una piattaforma cloudibrida aperta e delle potenzialità offerte dell’intelligenza artificiale.

ALTRI ARTICOLI DELLA SEZIONEAlumni Community
IN PRIMO PIANO