Il nuovo Giuriati: cuore atletico del Politecnico di Milano

Nuovi campi, una palestra e una riqualificazione delle aree verdi con 50 nuovi alberi

I lavori del nuovo Giuriati si sono conclusi e il 14 aprile 2021 il centro sportivo ha riaperto le porte agli utenti con un nuovo volto.

Gli investimenti di circa 6.5 milioni di euro hanno portato all’ampliamento e alla modernizzazione della struttura storica del campo: tra le varie novità, un campo coperto per basket e pallavolo, pista d’atletica e campo da rugby all’aperto, calcetto e palestra e un’area masterclass, struttura coperta dedicata ai corsi, oltre alla riqualificazione delle aree verdi con 50 nuovi alberi.

“Il senso dello sport in università va oltre l’eccezionalità di un gesto tecnico, un gesto sportivo può diventare un gesto sociale, educativo e formativo; per questo il Politecnico considera lo sport un elemento prezioso al servizio della crescita personale e della comunità. Abbiamo lanciato tante iniziative sportive negli ultimi anni ed è per noi fondamentale avere a disposizione un impianto, aperto alla città”.
Francesco Calvetti, delegato del Rettore alle attività sportive

SPORT PER STUDENTI E ALUMNI

Il Giuriati è stato pensato anche per gli Alumni e le Alumnae: è infatti possibile accedere alle strutture con tariffe agevolate, che trovate sul sito.

COMUNE E POLITECNICO, INSIEME PER IL FUTURO DI MILANO

L’Assessora allo Sport – Roberta Guaineri e Luca Panzetta del Comune di Milano raccontano il nuovo Centro Giuriati, un progetto di rigenerazione urbana che coinvolge anche il Comune di Milano e che si inserisce nel contesto di interventi chiamato Piano Quartieri.

Aiutaci a costruire nuovi spazi per permettere a brillanti studenti di costruirsi un futuro e a giovani ricercatori di portare avanti i loro progetti. Dona ora.

ALTRI ARTICOLI DELLA SEZIONECampus Life
IN PRIMO PIANO