Due Alumnae a capo della start up dei tessuti ottenuti dal marmo

Alice Zantedeschi e Francesca Pievani hanno ideato MARM\MORE, un tessuto in polvere di marmo usato per capi da abbigliamento sostenibili

MARM\MORE è il prodotto di una start up sostenibile “made in Polimi” e incubata in Polihub chiamata Fili Pari: le due fondatrici sono Alice ZantedeschiFrancesca Pievani, Alumnae in Design per il Sistema Moda.

“Oggi oltre il 30% del marmo lavorato finisce in scarto. A volte molto di più. Una quantità altissima se pensiamo che si tratta di una materia nobile che in alcuni casi viene riutilizzata per fini di riqualificazione ambientale ma in altri finisce direttamente in discarica”, spiega Zantedeschi a Repubblica.

L’idea delle due Alumnae è di usare il marmo poco prima che diventi rifiuto speciale (rifiuti derivanti da attività produttive di industrie e aziende, gestiti e smaltiti da aziende autorizzate allo smaltimento), quando è ancora puro e utilizzabile. Da qui nasce MARM\MORE, un materiale realizzato in polvere di marmo impermeabile, traspirante e antivento, creato per i tessuti.

“Abbiamo cercato di abbracciare i valori dell’economia circolare, generando una sinergia tra due settori, quello tessile e quello lapideo, che non avevano mai comunicato fino a oggi”.

Fili Pari, nata nel 2020, ha consolidato una partnership industriale con un’azienda vicino a Lecco, che fornisce lo “scarto” del marmo che viene poi usato in capi di abbigliamento che coniugano stile, innovazione e performance tecniche.

Proprio qualche settimana fa è stata presentata Fili Pari Collection, la nuova collezione Spring Summer 2021 rainwear, dalle linee pulite ed essenziali, realizzata in Italia.

La particolarità?

“Per questa collezione abbiamo accoppiato il nostro tessuto di marmo al nylon riciclato. Le colorazioni sono totalmente naturali grazie alla presenza della polvere di marmo al suo interno per oltre il 50% della spalmatura.” dichiara Zantedeschi.

NON SOLO ABBIGLIAMENTO

Il futuro si preannuncia favorevole per l’attività delle due Alumnae: stanno studiando modi per applicare il tessuto anche nel footwear ed è prevista una collaborazione con il marchio dell’arredamento di lusso Bentley Home, per la realizzazione di una serie di sedute che useranno MARM\MORE come rivestimento degli imbottiti.

Credits home:  capolettera.com

Il MAP è la rivista degli Alumni del Politecnico di Milano. È una mappa per ritrovare, scoprire e conoscere tutto quello che è nato, partito e cresciuto nel nostro Ateneo. Qui sotto trovi un articolo correlato: se ti piace quello che stai vedendo, sostienici. Potrai ritirare la tua copia gratuitamente.

ALTRI ARTICOLI DELLA SEZIONEAlumni Community
IN PRIMO PIANO