2 Milioni e 600 mila volte: grazie!

“Orgoglio Politecnico: anche nel 2020 gli Alumni donatori hanno dato il loro concreto sostegno agli sforzi dell’Ateneo nell’essere motore di sviluppo della conoscenza e dell’innovazione per il Paese; le loro donazioni hanno ancora una volta dato la possibilità a molti studenti di portare avanti i loro studi e a molti ricercatori l’opportunità di sviluppare i loro progetti di ricerca”

Prof. Enrico Zio, presidente Alumni Politecnico di Milano, delegato del rettore per gli Alumni e per il Fundraising individuale

I donatori del Politecnico di Milano nel 2020 sono 9.585: tra di loro ci sono tantissimi Alumni, ma non solo. La community Politecnica è grande e tra i donatori ci sono anche associazioni, aziende, singoli individui che condividono la missione dell’Ateneo e ne vogliono sostenere le attività. In totale, i 9.585 hanno donato oltre 2 milioni e 600 mila euro.

Queste donazioni sono linfa vitale per molti progetti politecnici. Per citarne solo alcuni: nel 2020, l’Ateneo ha potuto erogare 87 borse di studio a studenti meritevoli che grazie a questo sostegno hanno potuto iniziare o proseguire i loro studi al Politecnico; e, nello scorso, autunno sono stati ultimati i lavori per il nuovo Campus di Architettura che, oltre a nuovi spazi e laboratori allo stato dell’arte, ospita anche un giardino aperto a tutta la città di Milano.

La ricerca scientifica è un altro dei campi che maggiormente beneficiano delle donazioni. Gli oltre 600 mila euro provenienti dal 5xMille sono interamente devoluti a progetti di ricerca a alto impatto sociale, con l’obiettivo di trasferire l’innovazione scientifica e tecnologica a sostegno delle periferie, dei paesi in via di sviluppo, dei minori e delle fasce più deboli della popolazione. Inoltre, più di 270 mila euro sono stati stanziati a favore delle borse di dottorato per portare al Politecnico tanti giovani e bravi ricercatori.

In questo anno così particolare un grosso sostegno è arrivato al Politecnico dalla community degli Alumni anche nella gestione dell’emergenza. Tra i molti, citiamo i donatori che hanno finanziato la produzione di Polichina (gel igienizzante) e i 44 Alumni della classe di laurea in ingegneria gestionale del 1987/88, che hanno donato 10.220 euro per finanziare l’acquisto di 100 dispenser di gel igienizzante, contribuendo a mantenere aperti, in sicurezza, aule, laboratori e uffici. Inoltre, la community internazionale si è attivata per far arrivare al Poli circa 200 mila mascherine che, durante il periodo marzo-aprile, sono state distribuite gratuitamente a enti di supporto sociale e sanitario.