10 milioni di volte grazie dagli studenti e dai ricercatori del Politecnico di Milano: didattica innovativa

I donatori del Poli hanno raggiunto l'obiettivo: 10 milioni di euro raccolti tra il 2020 e il 2022. Ecco una panoramica dei progetti finanziati

Nel triennio 2020-2022 il Politecnico ha ricevuto oltre 10 milioni di euro in donazione da individui e da aziende. “Abbiamo raggiunto l’obiettivo che ci eravamo posti all’inizio del triennio, come comunità di donatori”, commenta il prof. Enrico Zio, presidente Alumni Politecnico di Milano e delegato del rettore anche al fundraising individuale. “Una community impegnata nello sviluppo del suo Politecnico, che lo sostiene finanziariamente sia a livello personale, sia tramite il coinvolgimento, in progetti di fundraising, delle proprie realtà professionali”.

Leggi su Map 10: Un bilancio delle vostre donazioni

I PROGETTI CHE PUOI SOSTENERE NELL’ANNO ACCADEMICO 2022-2023: DIDATTICA INNOVATIVA

P92, L’AULA VOLANTE: è un velivolo ultraleggero basico Tecnam P92 Echo con motore Rotax 912 UL, operato dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie Aerospaziali (DAER) per oltre dieci anni e poi messo a terra in seguito a un’avaria. In collaborazione con Aero Club Milano, l’Ateneo ne ha deciso il recupero in condizioni di volo che prevedono alcuni importanti interventi. Per contribuire a sostenerli:

p92

NECST CAMP: Gli anni dell’università rappresentano per ognuno un momento fondamentale di formazione, non solo professionale, ma anche personale. In questo contesto l’obiettivo del NECSTCamp è quello di aiutare gli studenti a diventare persone consapevoli delle proprie capacità anche attraverso lo sport. Per sostenere il progetto:

LA FORMULA 1 DEGLI STUDENTI: Non si studia solo in aula, ma anche in garage, con un saldatore in una mano e un algoritmo (metaforicamente) nell’altra. la squadra DynamiΣ PRC è composta da studenti che progettano veicoli da corsa per il campionato Formula SAE, una delle maggiori competizioni per vetture a ruote scoperte, che conta più di 15 eventi globali e coinvolge gli studenti di oltre 600 atenei in tutto il mondo. Se vuoi sostenere la squadra:

dynamis
Credits: Dynamis PRC

DUE RUOTE E UN CUORE CHE BATTE NEL MOTORE: Polimi Motorcycle Factory è un team sportivo del Politecnico di Milano nato nel 2015 per partecipare alla competizione internazionale MotoStudent, che si tiene ogni due anni sul circuito internazionale MotorLand Aragòn in Spagna. Le squadre sono chiamate a progettare, realizzare, gestire e guidare una moto, endotermica o elettrica. Se vuoi sostenere la squadra: clicca qui

Polimi Motorcycle Factory
Credits: foto di Azul Amadeo, studentessa di Design & Engineering, responsabile del reparto carene nel team PMF
ALTRI ARTICOLI DELLA SEZIONEResponsabilità Sociale
IN PRIMO PIANO