Paolo Cederle alla guida europea delle “esponential technologies” per NTT Data

L’Alumnus del Politecnico posiziona l’Italia come hub d’innovazione per blockchain, Intelligenza artificiale, data intelligence e metodologie applicate al mondo dei servizi

A partire dal 2021 Paolo Cederle, Alumnus in ingegneria meccanica laureato nel 1987, assumerà il ruolo di Head of Financial Services Continental Europe del gruppo multinazionale giapponese NTT DATA, con la missione di potenziare il settore Banking e Insurance in tutta la regione europea.

paolo cederle

Accanto a questo nuovo ruolo manterrà quello di Presidente di Everis Italia che ricopre dal 2018. Cederle sarà anche il collegamento europeo con la struttura NTT Disruption For Good, divisione della capogruppo NTT, con head quarter a San Francisco, che si occupa di esponential technologies e del loro impatto sulle trasformazioni sociali e economiche.

Leader italiano nel settore dell’Information Technology a livello internazionale, fondatore di due startup e ai vertici di Unicredit per oltre 15 anni, Cederle è anche un orgoglioso Alumnus del Politecnico di Milano: accompagna da anni l’Ateneo nello sviluppo di attività di didattica innovativa e mentoring ed è membro del Circle Of Donors, il programma del Politecnico di Milano dedicato ai donatori che desiderano supportare i migliori studenti magistrali.

Credits home: www.datamanager.it

Credits header: www.nuvola.corriere.it/

ALTRI ARTICOLI DELLA SEZIONEAlumni Community
IN PRIMO PIANO