qs ranking home

Ranking QS: Politecnico di Milano nella top 10 europea, primo in Italia

Il Politecnico di Milano è al primo posto tra le università italiane secondo il ranking QS – Graduate employability 2022, la classifica che valuta la capacità degli atenei di preparare gli studenti per il mondo del lavoro.  

Il nostro Ateneo, che conquista il 9° posto in Europa e il 43° nel mondo, si posiziona bene nell’indicatore occupazionale e in quello delle partnership con le imprese: in entrambi gli indicatori, il Politecnico supera infatti i 95 punti su 100. 

«Siamo fieri perché la formazione è la nostra prima missione – commenta il Rettore Ferruccio Resta al Sole24ore -. Il valore e la qualità dei nostri laureati è una condizione necessaria per il nostro Ateneo.» – E riguardo ai traguardi raggiunti aggiunge: «Ci si arriva integrando sempre più formazione e professione. Abbiamo messo in rete il Politecnico e il mercato del lavoro. E poi ci sono l’assessment center, i career day specializzati. Quello che è certo è che l’università può essere preparata alle sfide, nazionali e internazionali, del mondo del lavoro se si lega sempre di più al mondo delle imprese».

qs ranking

Il QS ranking ha analizzato 679 università, classificandole in base a 5 parametri: il numero di partnership aziendali, il numero di incontri organizzati tra aziende e studenti, il dato occupazionale, numero di aziende che indicano l’ateneo in analisi come università da cui reclutano, la percentuale di Alumni e Alumnae con carriere di grande impatto.  

UNIVERSITÀ E MERCATO DEL LAVORO NEL FUTURO 

Questo risultato proietta l’Ateneo ancora più nel futuro e in Europa,  come commenta lo stesso Rettore:  

«Dobbiamo chiederci quale sarà il mercato del lavoro che avremo davanti, quali le competenze necessarie e quale il ruolo dell’università. Penso a energia e digitale che sono già nel DNA del nostro Ateneo ma anche a una maggiore contaminazione dei saperi». 

Alumni Politecnico di Milano, attraverso la community e le diverse attività ed eventi, offre infinite opportunità di contatto, relazioni professionali e confronto tra gli ex studenti del tuo Ateneo. Se ti piacciono le nostre attività, puoi donare per sostenerle.

.