green deal bauhaus news

Il Politecnico prima università italiana partner per il Green Deal europeo

Il Politecnico di Milano è la prima università italiana a diventare partner della New European Bauhaus, l’iniziativa dell’Unione europea che ha l’obiettivo di avvicinare i cittadini al Green Deal europeo – il programma per rendere sostenibile l’economia dell’UE-, trasformandolo in un’esperienza culturale, positiva e concreta.

new european bauhaus
Credits europa.eu

L’iniziativa vuole fare in modo che i cittadini vivano un’esperienza diretta di come la trasformazione in senso “green” e “digital” possa migliorare la qualità di vita di ciascuno, definendo futuri modi di vivere in modo interdisciplinare e costruendo un dialogo tra arte, cultura, inclusione sociale, scienza e tecnologia.

Per farlo, la New European Bauhaus prevede il coinvolgimento diretto della cittadinanza su una piattaforma dedicata, per accelerare la transizione verde, contribuire alla ripresa e garantire una migliore convivenza per tutti, sfruttando il patrimonio esistente di conoscenze, esperienze e capacità per ricercare nuove visioni, idee e soluzioni.

Nella pratica, il progetto agevolerà il dialogo tra esperti, imprese e istituzioni per rendere gli spazi di vita di domani più economici e accessibili, mobilitando progettisti, architetti, ingegneri, scienziati, studenti e menti creative di tutte le discipline per ripensare un modo di vivere sostenibile in Europa e nel mondo.

COSA FARÀ IL POLITECNICO IN QUESTO PROGETTO?

In qualità di partner, il Politecnico di Milano si impegnerà in tre macro aree:

  • creerà occasioni di dibattito e confronto che possano essere di stimolo per generare idee nuove idee intorno a questi temi;
  • identificherà progetti, pratiche o concetti ispiratori;
  • raccoglierà i bisogni e le aspettative dei cittadini.

Gli Alumni del Politecnico di Milano sono un supporto fondamentale per la crescita dell’Ateneo in Italia e in un contesto internazionale. Rappresentano l’eccellenza politecnica nel mondo, sono parte fondamentale dello sviluppo sociale e tecnologico del Paese. Se ti piacciono le nostre attività, puoi donare per sostenerle.

.