13 nuove Borse di Studio aziendali per le Pari Opportunità

Boston Consulting Group, Intesa Sanpaolo e Snam tra i donatori

Si è conclusa con successo la nuova campagna di raccolta di donazioni per GIRLS@POLIMI: un progetto del Politecnico di Milano che si rivolge alle imprese per sostenere le studentesse di ingegneria con borse di studio. L’iniziativa è una delle azioni concrete messe in atto dall’Ateneo per favorire l’inclusione e le pari opportunità di genere, nell’ambito del progetto strategico POP (Pari Opportunità Politecniche) e ha l’obiettivo di aumentare il numero di ragazze iscritte ai percorsi STEM.

Questo primo round di fundraising si chiude con 4 grandi donatori: tre aziende, Intesa Sanpaolo e Intesa Sanpaolo Innovation Center, Snam, Boston Consulting Group e un privato, che hanno aderito donando in totale 13 borse di studio ad altrettante studentesse. Ciascuna studentessa riceverà una borsa di 8.000 euro all’anno per sostenere i propri studi al Politecnico.

In particolare, le borse Girls@Polimi sono dedicate alle migliori studentesse che si iscrivono a uno dei 14 percorsi di laurea e 20 di laurea magistrale in Ingegneria che oggi vedono ancora una bassa presenza di donne iscritte (meno del 35%).

ALTRI ARTICOLI DELLA SEZIONEResponsabilità Sociale
IN PRIMO PIANO