NTT Data e Politecnico

Accordo su Design e Tecnologie Innovative per una Società Inclusiva

NTT DATA e Politecnico di Milano e POLI.design Milano lanciano l’accordo di collaborazione su progetti di ricerca e formazione su SmartMobility, Cybersecurity, Blockchain, Internet of Humans, DataAnalytics, Diversity and Inclusion, UniversalDesign, Design for Social Benefit, Product and Service Design con l’obiettivo di avviare una trasformazione culturale abilitata da un uso sinergico degli strumenti tecnologici e di design più avanzati, per mettere l’uomo e i suoi valori di uguaglianza al centro.

Al tavolo di lavoro Walter Ruffinoni – Amministratore Delegato di NTT DATA Italia ed EMEA, Ferruccio Resta – Rettore del Politecnico di Milano e Matteo Ingaramo – Amministratore Delegato di POLI.design.
Partecipano al comitato anche Francesco Zurlo, Vicedirettore – POLI.designMara Tanelli, Professoressa Ordinaria presso il Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria – Politecnico di Milano e Pietro Scarpino – Head of IoT, VR & AI.NTT DATA, Politecnico di Milano e POLI.design.

Nello specifico, la collaborazione prevede il finanziamento di attività e progetti di ricerca che interesseranno diversi ambiti di primaria rilevanza per ideare e realizzare soluzioni tecnologiche “trasparenti” che abbiano un impatto sulla vita quotidiana individuale: Smart Mobility, Cybersecurity, Blockchain, Internet of Humans, Data Analytics, Diversity and Inclusion, Universal Design, Design for Social Benefit, Product and Service Design.

Attività che vedranno primariamente coinvolti il Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria, il Dipartimento di Design, il Dipartimento di Ingegneria Gestionale, ma potranno poi estendersi a coinvolgere l’intero ateneo.

È previsto inoltre un programma di formazione interno, gestito dal Dipartimento di Design, per dipendenti e stakeholder di NTT DATA, relativo ai temi dello Human Centred Design, del Service Design, del Design Management, per una migliore progettazione dei servizi offerti dall’azienda. Programma reso possibile grazie all’expertise di POLI.design, un polo di eccellenza mondiale per il design, attivo nel mondo della formazione professionale da oltre vent’anni.

L’accordo, inoltre, permetterà a NTT DATA di contribuire alla formazione di un gruppo selezionato di studenti del Politecnico di Milano su argomenti specifici

L’azienda si impegna anche a supportare finanziariamente lo sviluppo delle risorse umane dell’ateneo, sia a livello di faculty (finanziando un upgrade a professore ordinario in Automatica), sia a livello di Scuola di Dottorato (istituendo una borsa di studio per il dottorato in design).

La partnership include infine un piano di recruiting e di employer branding con attività dedicate svolte in collaborazione con il Career Service del Politecnico di Milano.

ALTRI ARTICOLI DELLA SEZIONEAteneo e Imprese
IN PRIMO PIANO