Homepage5PerMille2021

5 per mille: il Poli è la seconda università in Italia per donazioni ricevute

Sono usciti i dati relativi alle donazioni del vostro 5 per mille nel 2019. I donatori del Poli sono stati 8.012, per una somma complessiva di 662.844 €. Nella classifica generale degli enti ammessi al beneficio della donazione, l’Ateneo passa dal 64° posto del 2018 al 59° posto del 2019. Per il secondo anno consecutivo il Politecnico di Milano si classifica al 9° posto nell’elenco dei centri per la ricerca scientifica e al 2° posto tra le università, relativamente all’importo delle donazioni.

Negli ultimi anni, le donazioni di 5 per mille al Politecnico di Milano hanno seguito un trend di crescita, a testimonianza del supporto della community alle attività dell’Ateneo.

“Moltissimi Alumni sono coinvolti a diversi livelli nelle riflessioni e azioni mirate alla ripartenza, in un continuo dialogo con il “nostro Poli”, per massimizzare le ricadute positive a livello di impatto sulla società”, commenta il prof. Enrico Zio, delegato del rettore per gli Alumni e presidente Alumni Politecnico di Milano.

La community è accanto all’Ateneo, in modo particolare, nella sua missione di essere sempre più un traino diretto e indiretto per lo sviluppo di una società sicura e sostenibile. La donazione del 5 per mille va in questa direzione: i fondi raccolti sono destinati a finanziare progetti di ricerca responsabile ad alto impatto sociale e a promuovere giovani ricercatori. Proprio in queste settimane sono partiti cinque nuovi progetti finanziati con le vostre donazioni 5 per mille 2019.

Grafico5perMille
COME SELEZIONIAMO I PROGETTI?

Dal 2013, a selezionare i progetti di ricerca finanziati con il 5 per mille è Polisocial, il programma di impegno e responsabilità sociale del Politecnico di Milano.

Primo in Italia tra le iniziative accademiche di questo tipo, Polisocial l’obiettivo di sostenere e avviare progetti di ricerca responsabile e supportarli in un’ottica di sostenibilità nel tempo. L’iniziativa si prefigge anche l’obiettivo di dare spazio ai giovani ricercatori e coltivare un approccio etico al lavoro accademico, che valorizzi l’impatto sociale delle competenze politecniche.

Dall’inizio del programma, sono 46 i progetti che hanno beneficiato del vostro 5 per mille, per un totale di circa 3 milioni e mezzo di euro. Ne parliamo su MAP numero 9, presto in uscita.

“Per questi progetti, e quelli che verranno, a voi il mio ringraziamento e l’invito a continuare a sostenerli. Perché l’innovazione sociale passa attraverso tecnologia “umanamente giusta”, per costruire un futuro sostenibile”, conclude Enrico Zio.

DONA ANCHE TU IL TUO 5 PER MILLE AL POLI E CONTRIBUISCI A SOSTENERE LA RICERCA RESPONSABILE

Destinare il 5 per mille al Politecnico di Milano è semplice, basta apporre la tua firma nel riquadro “Finanziamento della ricerca scientifica e dell’Università” che figura sui modelli di dichiarazione dei redditi e specificare il codice fiscale del Politecnico di Milano CODICE FISCALE 800 579 301 50

Dona-Polimi

MBA: tra i migliori al mondo il Politecnico di Milano, secondo The Economist

Il ranking dei programmi full-time MBA di The Economist è la classifica che premia i migliori Master of Business Administration (MBA) al mondo. Nel 2021 il Politecnico di Milano fa il suo ingresso nella classifica posizionandosi all’86° posto. A livello europeo, il Politecnico è l’unica università in classifica tra le Università Tecniche che hanno una Business School o un Dipartimento di Management e la quarta tra le Università Generaliste che hanno competenza tecnica e una Business School o un Dipartimento di Management. Più in generale, sono presenti nel ranking trentacinque scuole europee.

Tra i parametri considerati dalla classifica, la School of Management del Politecnico di Milano si distingue nella percentuale di Alumni che hanno trovato lavoro a tre mesi dal termine del corsonell’incremento medio del loro stipendio e nella presenza di studenti e Alumni internazionali.

Leggi il report completo


Vittorio Chiesa e Federico Frattini, rispettivamente Presidente e Dean del MIP Politecnico di Milano: “Siamo onorati di entrare a far parte di questo ranking per la prima volta nella nostra storia. È un risultato che vogliamo condividere con tutti gli studenti che hanno scelto la nostra scuola e con quelli che, ci auguriamo, vorranno farlo nel corso dell’anno appena iniziato”.


Se vuoi aiutare studenti brillanti e bisognosi a studiare al Politecnico, contribuisci alla creazione di una borsa di studio. Nel solo 2020, grazie al supporto della Community degli Alumni, siamo riusciti a creare 87 borse di studio che hanno permesso ad altrettanti studenti meritevoli di studiare al Politecnico di Milano.
Anche con un piccolo contributo puoi aiutare uno studente bisognoso e meritevole: Dona ora